clipSALUTE il Tg di domenica 11 novembre 2018

Avatar zadmin | 12/11/2018


Ecco gli argomenti del TG clipSALUTE:

Più attenzione per i bambini prematuri
Le richieste di neonatologi e genitori

Il campione mondiale di volley Andrea Lucchetta è il testimonial d’eccezione per la campagna #Tproteggo, dedicata ai bambini prematuri. La campagna unisce neonatologi e genitori, che chiedono l’apertura ventiquattr’ore al giorno delle terapie intensive neonatali, la continuità assistenziale dei neonati nei primi tre anni di vita e il superamento delle disparità regionali.

Con l’obesità fegato grasso in aumento
Può portare a cirrosi e tumore epatico

La salute del fegato è minacciata anche dal grasso, quello che si annida a livello della pancia e che si va a depositare all’interno di questo organo vitale. Una nuova sfida per la salute del fegato, legata all’incremento dell’obesità, che è la porta d’ingresso per lo sviluppo della steatoepatite non alcolica (NASH), malattia grave che può danneggiare irrimediabilmente il fegato. Per quanto riguarda un’altra importante malattie del fegato, l’epatite C, ora che si dispnee di farmaci in grado di eliminare la malattia, è importante identificare le persone che non sanno d’avere l’infezione o che non sanno di poterla eliminare con un trattamento breve, facile e non tossico.

Emofilia, la parola a chi sta vicino ai malati
Terza edizione del premio #afiancodelcoraggio

Parte la terza edizione del premio letterario Roche #afiancodelcoraggio. La nuova edizione del premio vuole dare voce a tutti gli uomini che abbiano vissuto o stiano vivendo accanto a una persona con emofilia. È possibile caricare il proprio racconto direttamente sul sito www.afiancodelcoraggio.it fino al 31 gennaio 2019. Il racconto che vincerà il primo premio prenderà vita trasformandosi in uno spot cinematografico.

La ricerca italiana nella lotta alla leucemia
Nuovi farmaci per combattere la malattia

La ricerca italiana all’avanguardia per le terapie contro la leucemia. I nostri medici hanno contribuito alla nascita di Blinatumomab, un anticorpo che fa leva sul sistema immunitario dell’organismo per combattere la malattia. Il farmaco aggancia la cellula del sistema immunitario e la cellula maligna, portandole in prossimità. Grazie a questo meccanismo, il sistema immunitario è in grado di riconoscere specificamente la cellula tumorale e distruggerla.

Le terapie del futuro per la sclerosi multipla
Le novità alla conferenza mondiale di Roma

Si è svolta a Roma la conferenza mondiale delle persone con sclerosi multipla e delle loro associazioni nazionali. L’evento è stato organizzato dall’Associazione Italiana Sclerosi Multipla con l’obiettivo di trovare soluzioni e accelerare i tempi per arrivare prima alla cura per la sclerosi multipla. I maggiori esperti di sclerosi multipla a livello internazionale hanno fornito aggiornamenti sugli ultimi risultati della ricerca, tra cui il possibile ruolo di un test per la prognosi della malattia e per classificare i pazienti in progressione lenta o veloce, e il ruolo delle cellule staminali nel tenere sotto controllo il sistema immunitario nelle persone con sclerosi.

Alleanza tra pazienti oncologici e politici
Nasce il nuovo intergruppo parlamentare

L’intergruppo parlamentare unisce ventuno associazioni di pazienti oncologici e le forze politiche per un impegno contro il tumore. L’intergruppo parlamentare costituirà un nuovo momento di confronto fra politici, operatori sanitari e pazienti con diversi obiettivi, tra cui l’adozione di un nuovo Piano Oncologico basato sulla centralità del paziente e del suo percorso terapeutico, una effettiva attuazione alle Reti Oncologiche ed Ematologiche Regionali e del Registro Tumori Nazionale.

Nel video:

  • Andrea LUCCHETTA
    Campione mondiale di volley
  • Fabio MOSCA
    Presidente Società Italiana di Neonatologia
  • Martina BRUSCAGNIN
    Presidente Vivere Onlus
  • Salvatore PETTA
    Segretario Associazione Italiana per lo Studio del Fegato
  • Massimo GALLI
    Presidente Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali
  • Valentino CONFALONE
    General Manager di Gilead Sciences
  • Maurizio DE CICCO
    Presidente e Amministratore Delegato Roche Italia
  • Cristina CASSONE
    Presidente Federazione delle Associazioni Emofilici - FedEmo
  • Antonio COPPOLA
    Segretario Associazione Italiana Centri Emofilia
  • Andrea BIONDI
    Direttore Clinica Pediatrica Università di Milano-Bicocca
  • Giancarlo COMI
    Direttore Centro sclerosi multipla Ospedale San Raffaele di Milano
  • Antonio UCCELLI
    Responsabile Centro per la Sclerosi Multipla Università di Genova
  • Annamaria MANCUSO
    Presidente Salute Donna onlus
  • Enzo LUCCHINI
    Presidente Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori Milano